Collevecchio

Collevecchio Il primo nucleo abitato di Collevecchio probabilmente si chiamava Colle o Castel Muziano o Mozzano. Secondo le ipotesi più documentate il borgo con il nome attuale, è sorto intorno al XIII secolo come testimonia il Breve di Innocenzo IV del 1253, che accordava agli abitanti di Mozzano di trasferirsi “ad Castrum Colavetus nuncupatur”. Inizialmente […]

Learn more »

La Sabina

La Sabina La Terra Sabina, resa immortale da imperatori e poeti dell’Antica Roma è nota come patria di belle donne, per via del “ratto delle sabine“.  Anche San Francesco d’Assisi l’ha amata e percorsa, eleggendo come propria dimora alcuni dei luoghi più suggestivi. Il suo nome deriva dall’antico popolo dei Sabini, incline all’arte e alla […]

Learn more »

Torri in Sabina

Torri in Sabina Torri in Sabina si trova nei pressi di Forum Novum, che è uno dei primi centri romani del territorio della Sabina. In epoca medioevale era rinomato per le sue fortificazioni; il castello risale al 1200.  Fu feudo degli Orsini i quali fecero costruire il palazzo in cui abitarono fino al 1698. Nel […]

Learn more »

Rocchette

Rocchette Rocchette insieme alla fortezza gemella Rocchettine domina una gola che è uno dei luoghi più suggestivi della Sabina.  Da Collevecchio, percorrendo la strada provinciale per Cottanello, si raggiunge in meno di 30 minuti. Il paese di Rocchette è abitato solo in parte, ma l’accesso è possibile solo a piedi o a dorso di mulo! […]

Learn more »

Tarano

Tarano Tarano in provincia di Rieti, a pochi minuti dall’agriturismo, è la città che si ritiene abbia dato i natali al beato Agostino Novello. Tarano faceva parte dei possedimenti dell’Abbazia di Farfa fino al 1207 quando passò alla Camera Apostolica a cui rimase, salvo il periodo in cui fu proprietà prima dei Savelli e poi […]

Learn more »

Cascata delle Marmore

Cascata delle Marmore A circa 50 Km da Villa San Giò, costeggiando il fiume Nera, si perviene nei pressi della bella Villa Graziani Pressio che ospitò il Byron nel 1817. Dopo una svolta quasi improvvisamente, dall’altopiano delle Marmore che si ha di fronte, appare la bianca massa delle acque precipitanti e poco dopo si vede tutta […]

Learn more »

Fianello

Fianello Fianello è un antico borgo medievale raggiungibile dall’agriturismo in circa 30 minuti.  Negli archivi dell’Abbazia di Farfa è custodito l’atto di cessione di Fianello a Farfa, formalizzato nel 1036.  La struttura urbanistica del borgo è chiusa da due porte: poderosa la porta d’accesso. La chiesa di S. Giovanni Battista sorge su un lato dell’unica […]

Learn more »

Vescovio

Vescovio Vescovio fu per eccellenza sede vescovile da cui il nome, in un certo senso contrapposta a Farfa.  La chiesa di Santa Maria della Lode fu cattedrale e sede del vescovo di Sabina fino al 1495. La sua edificazione risale al IX secolo, ma il campanile fu costruito più tardi (XII secolo).  La pianta è […]

Learn more »

Narni

Narni Antichissima contrada ai confini tra il Lazio e l’Umbria, Narni diede i natali a Cocceio Nerva (31 a.C.)censore e imperatore di Roma e ad altri letterati e umanisti, nonché al Gattamelata.  Sorge su un colle fitto di olivi e conserva quasi intatte le caratteristiche medievali con i suoi monumenti e i suoi angoli pittoreschi. […]

Learn more »

Stimigliano

Stimigliano Stimigliano è un paese adagiato sulla riva sinistra del Tevere, sembra sorgere sui resti di una villa romana che appartenne alla famiglia Settimia. Nel medioevo fu feudo degli Orsini.  Il centro storico di Stimigliano si caratterizza per l’accesso attraverso una porta bugnata del XVI secolo e per il Palazzo Baronale, ampliato e arricchito di numerosi […]

Learn more »

Effettua Prenotazione

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Telefono (richiesto)

La tua email (richiesto)

Data di arrivo (richiesto):


Data di partenza (richiesto):


Adulti (richiesto)

Bambini

Messaggio

informativa per il trattamento dei dati personali Accetto

Inserisci il codice: captcha